domenica 25 ottobre 2009

Da un testo di Fernando Pessoa



Posso avere difetti
vivere ansioso
ed essere irritato alcune volte
ma non dimentico che la mia vita
è la più grande impresa del mondo.
E che posso evitare
che giunga al fallimento.
Essere felice
è riconoscere
che vale la pena vivere
nonostante tutte le sfide,
incomprensioni e periodi di crisi.
Essere felice
è smettere
di essere vittima dei problemi
e divenire autore
della propria storia.
È attraversare deserti
fuori da sé
ma essere capaci
di incontrare un'oasi
nel recondito della propria anima.
È ringraziare Dio
ogni mattina
per il miracolo della vita.
Essere felice
è non avere paura dei propri sentimenti.
È saper parlare di sè stessi.
È avere il coraggio di sentire un no.
È avere la sicurezza
di ricevere una critica,
anche se ingiusta.
Pietre sul cammino?
Le conservo tutte,
un giorno costruirò un castello...

8 commenti:

skeggia di vento ha detto...

compagna di viaggio questa "canzone" parla di felicità, quella che ci è stata rapinata per avidità...perchè amare è saper dare di fronte ai no...è saper cullare l'altro quando cade... è comprensione... è quello che forse non abbiamo ancora mai incontrato...
ma noi possiamo costruire il nostro castello... hanno bruciato i nostri sorrisi, invecchiato le nostre anime e coperto di fango le nostre vite... ma come dice qlc di cui non ricordo il nome: è dalla merda che nascono i fiori e dato che sta studio il compost potrebbe avere anche un certo valore scientifico..;) t'ho fatto ridere?
lo sapevo...
e se ci scontriamo con un nostro no che prima non sapevamo neanche di possedere, vorrà semplicemente dire che dobbiamo solo saper amare questo no. siamo figlie del vento ed è tempo di andar via a riprenderci il nostro sorriso...
ti voglio bene e sono "pronta" per questo viaggio...

un tocco di zenzero ha detto...

Mi hai fatto ridere..come sempre..grazie per la forza che mi dai..ps: era De Andrè il tipo...
hahaha

Xfiuteral ha detto...

Complimenti per il blog, davvero molto bello!

un tocco di zenzero ha detto...

Grazie Xfiuteral..attendo altre tue visite future :)

Voxdei ha detto...

si, hai un sacco di difetti, ma ti voglio bene lo stesso :-P

un tocco di zenzero ha detto...

Anche io amico mio... :)

Voxdei ha detto...

Eddaiiiiiiiii, la scriviamo qualcosina giusto per far vedere che sai ancora tenere in mano una penna???

un tocco di zenzero ha detto...

ehehehe..con questa "provocazione" mi torna quasi la voglia di tornare a scrivere il blog...